indice
Ferruccio Merk Ricordi (Teddy Reno)

 

:: Biografia

All’anagrafe Ferruccio Merk Ricordi, esordisce nell’immediato dopoguerra lavorando per Radio Trieste, imponendosi ben presto come crooner all’italiana attraverso successi come “Te vojo ben”, “Trieste mia”, “Addormentarmi così” (cui negli anni ’50 seguono “Accarezzame”, “Piccolissima serenata” ed altri), e partecipando a numerosi film. Nel 1948 crea la società discografica CGD (Compagnia Generale del Disco), affiancato da Lelio Luttazzi a cui affida la direzione artistica, azienda che negli anni successivi cede – in due riprese, nel ’52 e nel ’59 – all’editore Ladislao Sugar. Nel corso degli anni ’60 decide di orientarsi sui settori dell’organizzazione di eventi – creando ad Ariccia la Festa degli Sconosciuti, rassegna di talenti esordienti da cui decollano molti artisti di prestigio – e della produzione di programmi per la Rai (“Canzoni al caminetto”, “Confidenze musicali” ed altri): proprio all’edizione ’62 del concorso di Ariccia si afferma Rita Pavone, con cui nel ’68 si sarebbe sposato, seguendola poi in veste di manager lungo tutto l’arco della carriera. Sempre ad Ariccia ha allestito nel corso di questi ultimi anni un attrezzato studio di registrazione, il Villa Ricordi Academy & Recording Studios.