indice

Franco Battiato

[1945 Jonia (CT) ]

 


Autore, Compositore, Interprete

Statistiche (dal 2000)

Settimane in classifica (Album): 481 (1° posizione: 33)
Settimane in classifica (Singoli): 60 (1° posizione: 0)
Album entrati in classifica:
  • Pollution [1973]( 6)
  • La voce del padrone [1981-1982]( 55)
  • L'arca di Noe' [1982-1983]( 27)
  • Orizzonti perduti [1983-1984]( 15)
  • Mondi lontanissimi [1985]( 15)
  • Genesi [1987]( 4)
  • Fisiognomica [1988]( 23)
  • Giubbe rosse [1989-1990]( 18)
  • Come un cammello in una grondaia [1991-1992]( 16)
  • Caffe' de la paix [1993]( 9)
  • L'ombrello e la macchina da cucire [1995]( 7)
  • L'imboscata [1996-1997]( 33)
  • Studio collection [1997]( 16)
  • Gommalacca [1998]( 9)
  • Fleurs [1999-2000]( 23)
  • Campi magnetici [2000]( 4)
  • La cura [2000-2001]( 9)
  • Ferro battuto [2001]( 17)
  • Fleurs 3 [2002-2003]( 17)
  • Last summer dance live [2003-2004]( 12)
  • Le stagioni del nostro amore [2003-2004]( 5)
  • Dieci stratagemmi [2004-2005]( 21)
  • The platinum collection [2004-2005]( 11)
  • Un soffio al cuore di natura elettrica [2005-2006]( 5)
  • The platinum collection 2 [2006]( 1)
  • Il vuoto [2007]( 9)
  • Fleurs 2 [2008-2009]( 23)
  • Inneres auge [2009-2010]( 14)
  • Album Collection vol. 1 [2012]( 1)
  • Apriti Sesamo [2012-2013]( 18)
  • Del suo veloce volo [2013-2014]( 11)
  • Joe Patti's experimental group [2014]( 6)
  • Anthology. Le nostre anime [2015-2016]( 10)
  • Live in Roma [2016-2017]( 11)
Singoli entrati in classifica:
  • Bandiera bianca [1981]( 1)
  • I treni di Tozeur [1984]( 17)
  • No time no space [1985]( 7)
  • Shock in my town [1998]( 1)
  • Running against the grain [2001]( 2)
  • * La stagione dell'amore [2008]( 7)
  • * Tutto l'universo obbedisce all'amore [2008]( 6)
  • Tutto l'universo obbedisce all'amore [2008-2009]( 6)
  • La cura [2010]( 1)
  • Inneres auge [2010]( 1)
  • Up patriots to arms [2011-2012]( 10)
  • Up patriots toarms [2012]( 1)

Photo gallery

 

:: Biografia

Artista eclettico, legato a diverse fasi di sperimentazione musicale, esordisce negli anni '60 con alcuni 45 giri d'impronta prevalentemente commerciale, per dedicarsi negli anni successivi a ricerche sul terreno dell'avanguardia, nelle quali s'intrecciano i suoi interessi alle mistiche orientali (e che gli valgono, nel 1978, il Premio Stockhausen per il brano "L'Egitto prima delle sabbie"). Il successo di massa arriva però dopo il suo ingresso nel roster della EMI - con due primi album, "L'era del cinghiale bianco" e "Patriots", ma soprattutto con "La voce del padrone" (1981), che lo consacra fra i personaggi di maggiore spicco sulla scena nazionale, con un milione di copie vendute - rendendolo fra i beniamini della critica, che più volte gli ha assegnato riconoscimenti. Nell'ultimo periodo si è cimentato nelle discipline artistiche più svariate, dall'opera lirica ("Genesi", 1988) al cinema.

[vai alla biografia completa >>]

:: Discografia