indice

Fabrizio De André

[1940 Genova (GE) - Milano 1999 ]

 


Autore, Compositore, Interprete

Statistiche (dal 2000)

Settimane in classifica (Album): 575 (1° posizione: 16)
Settimane in classifica (Singoli): 22 (1° posizione: 0)
Album entrati in classifica:
  • Fabrizio De Andre' vol. III [1970-1971]( 41)
  • Tutti morimmo a stento [1970-2009]( 10)
  • La buona novella [1970-2009]( 34)
  • Non al denaro non all'amore ne' al cielo [1971-1972]( 39)
  • Storia di un impiegato [1973-2009]( 26)
  • Canzoni [1974-2009]( 11)
  • Fabrizio De Andre' vol. VIII [1975]( 40)
  • Rimini [1978-1979]( 34)
  • Fabrizio De Andre' in concerto [1979-1980]( 31)
  • De Andre' in concerto Vol. 2 [1981]( 14)
  • Fabrizio De Andre' [1981-1986]( 36)
  • Creuza de ma [1984-2009]( 17)
  • Le nuvole [1990-1991]( 29)
  • Il viaggio [1991]( 13)
  • 1991 concerti [1991-1992]( 8)
  • Anime salve [1996-2009]( 23)
  • Mi innamoravo di tutto [1997-1999]( 6)
  • Fabrizio De André [1999-2009]( 5)
  • De André in concerto [1999]( 13)
  • Da Genova [2000]( 14)
  • Arrangiamenti p.f.m. (dischi d'oro) [2000]( 4)
  • Peccati di gioventu' [2000]( 2)
  • Volume 3 - Dischi d'oro [2000]( 3)
  • Arrangiamenti P.F.M. vol. 2 [2001]( 1)
  • Arrangiamenti P.F.M. vol.2 [2001]( 4)
  • Fabrizio De André in concerto vol.2 [2002]( 4)
  • In direzione ostinata e contraria [2005-2013]( 47)
  • In direzione ostinata e contraria vol.2 [2006-2009]( 13)
  • Fabrizio De André & PFM in concerto [2007-2009]( 8)
  • Effedia: sulla mia cattiva strada [2008-2009]( 18)
  • Non al denaro, non all'amore né al cielo [2009]( 6)
  • Fabrizio De André vol. 1 [2009]( 1)
  • Fabrizio De André vol.3 [2009]( 1)
  • In direzione ostinata e contraria vol. 2 [2009]( 2)
  • I concerti [2012-2013]( 13)
  • Creuza de ma (new mix 2014) [2014]( 4)
Singoli entrati in classifica:
  • Il pescatore [1970]( 5)
  • Suzanne [1973]( 8)
  • Una storia sbagliata [1980-1981]( 6)
  • Via del campo [2009]( 1)
  • Amore che vieni amore che vai [2009]( 2)

Photo gallery

  

:: Biografia

Cresciuto nell’ambiente dell’alta borghesia genovese, il suo spirito ribelle e anarchico (che lo accompagnerà tutta la vita) lo conduce a scoprire - e ricalcare come autore - la produzione degli chansonniers francesi e della scuola beat americana: dopo il primo 45 giri (“Nuvole barocche”, pubblicato nel ‘61 dalla Karim, con cui sarebbe rimasto fino alla scomparsa di quest’ultima, nel ‘67) realizza - sotto il semplice nome d’arte di “Fabrizio” - alcuni singoli con diversi brani, uno dei quali, “La canzone di Marinella” (ripresa e rilanciata da Mina), lo innalza a grande popolarità. Nel 1968, passato alla Produttori Associati, pubblica “Tutti morimmo a stento”, fra i primi concept albums proposti sul mercato italiano da artisti nazionali, e quindi una decina di lavori - fra essi “Creuza de mä”, realizzato nel 1984 con la collaborazione di Mauro Pagani (eletto nel referendum M&D miglior album italiano della seconda metà del Novecento) - che lo collocano nell’empireo della canzone d’autore in Italia.

[vai alla biografia completa >>]

:: Discografia