indice

Tony Renis (Elio Cesari)

[1938 Milano (MI) ]

 


Autore, compositore, interprete, produttore

Statistiche (dal 2000)

Settimane in classifica (Album): 0 (1° posizione: 0)
Settimane in classifica (Singoli): 48 (1° posizione: 12)
Album entrati in classifica:
Singoli entrati in classifica:
  • Quando quando quando [1962-1963]( 23)
  • Amor amor amor [1962]( 3)
  • Bikini e tamure' [1963]( 4)
  • Uno per tutte [1963]( 10)
  • Canzone blu [1970]( 1)
  • Disco quando [1978]( 7)

Photo gallery

 

:: Biografia

All’anagrafe Elio Cesari, debutta a metà anni ’50 insieme ad Adriano Celentano (con le imitazioni del duo Dean Martin/Jerry Lewis) quindi inizia la carriera di cantante e autore su etichetta Voce del Padrone. Approda per la prima volta a Sanremo nel ’61 con “Pozzanghere” e l’anno successivo vi torna con “Quando quando quando” – brano scritto con Alberto Testa, che fa il giro del mondo e che domina a Canzonissima – vincendo il festival l’anno seguente con “Uno per tutte”. Nel ’70 inizia l’attività cinematografica, partecipando a una ventina di film; inizia a scrivere canzoni per altri interpreti (alcune delle quali, come “Grande grande grande” per Mina, del ’72, diventano cult) e si trasferisce negli Stati Uniti, dove negli anni successivi svolge con successo l’attività di produttore – es. con il lancio internazionale di Nikka Costa, figlia del direttore d’orchestra Don Costa, nell’81 – e collabora con musicisti come Quincy Jones. Nel ’90 vince il Globo d’Oro e ottiene una candidatura all’Oscar con “The prayer”, dal film d’animazione “Quest for Camelot”, interpretata da Celine Dion e Andrea Bocelli.

[vai alla biografia completa >>]

:: Discografia