2012: NUOVI INGRESSI NELL’ALBO D’ORO
Con i 13 nuovi ingressi del 2012, che riportiamo in queste pagine, sale a 173 il numero dei personaggi inseriti nell'Albo d'Oro della Canzone Italiana, la "hall of fame" virtuale inaugurata dalla nostra testata nel 2006 e volta a celebrare gli artisti e gli operatori che maggiormente hanno contribuito a valorizzare il nostro patrimonio di musica leggera nel corso degli anni. Le scelte della commissione - costituita (fin dall'inizio del progetto), oltre che dal nostro direttore, da quattro "saggi" dalle credenziali super partes, ovvero il responsabile artistico del Club Tenco Enrico de Angelis, il discografo e saggista Augusto Morini, il giornalista (e responsabile della nostra sezione Vetrina) Antonio Orlando e il musicologo Luigi Pestalozza - quest'anno hanno premiato nomi storici, alcuni scomparsi (e sono qui contrassegnati con asterisco), ma anche nomi ancora in attività sulla scena.
   La soglia dei 30 di attività - per far parte dell'Albo d'Oro - è stata da quest'anno ridotta a 25 anni (come avviene per la Rock and Roll Hall of Fame di Cleveland, che a suo tempo ispirò la nostra iniziativa): una variazione del regolamento che ha permesso al gruppo Elio e le Storie Tese di far parte dell'empireo dei "grandi" della nostra canzone. Nella rosa di quest'anno non figurano produttori discografici, ma sono presenti un conduttore televisivo come Pippo Baudo, un impresario come Mario Minasi, un operatore culturale (insignito addirittura del Nobel) come Dario Fo, un autore come Carlo Donida, un musicista da Oscar come Nicola Piovani. La maggioranza è composta da artisti, di ieri e di oggi: voci della tradizione melodica come Lucia Mannucci (componente femminile del Quartetto Cetra, che si aggiunge nell'Albo d'Oro a Virgilio Savona e Tata Giacobetti), Gino Latilla e Achille Togliani, gruppi come i New Trolls (innovatori del linguaggio musicale nel nostro Paese), maestri del cabaret come Franco Nebbia, cantautori "duri e puri" come Pierangelo Bertoli, interpreti di larga popolarità come Fausto Leali.
   Rimandiamo alla consultazione dell'elenco completo sul nostro sito (appunto nella sezione "Albo d'Oro") per prendere visione delle schede dei 173 personaggi finora compresi. E, al tempo stesso, preghiamo i molti lettori che in più occasioni ci hanno scritto per sollecitare l'ingresso dei loro beniamini - ancora non inseriti - di avere pazienza: prima o poi le loro aspettative potrebbero essere premiate. La nostra commissione lavora accuratamente e scrupolosamente, ma la lista dei candidati è davvero lunghissima. Per ora, dunque, passiamo alla pubblicazione delle schede relative ai nomi di quest'anno.

2011: NUOVI INGRESSI NELL’ALBO D’ORO
Sale a 160 - con i 15 nuovi ingressi del 2011, qui annunciati questo mese - il numero dei personaggi presenti nell'Albo d'Oro della Canzone Italiana, la "Hall of Fame" virtuale inaugurata dalla nostra testata nel 2006 e volta a conferire riconoscimento ufficiale a quegli artisti e/o operatori del settore musicale in Italia che hanno contribuito - grazie ad una attività almeno trentennale - a valorizzare la canzone italiana dalle origini ai giorni nostri. Le scelte, come negli anni scorsi (con l'eccezione della parentesi del 2010, quando il "trasloco in rete" del nostro mensile ha comportato problemi organizzativi nel riassetto interno che ci hanno indotto a rinviare l'appuntamento), sono state compiute dalla commissione di esperti da noi appositamente nominata - rimasta immutata nella sua composizione dal varo dell'iniziativa - e anche questa volta rendono merito a nomi di indiscutibile prestigio, che hanno costruito la storia della nostra canzone.
   Ricordiamo che i lettori possono prendere visione delle schede relative a tutti i presenti nell'Albo d'Oro accedendo allo spazio dedicato nel nostro sito. Il gruppo dei nomi eletti quest'anno (l'asterisco contrassegna i personaggi scomparsi) spazia attraverso le più disparate categorie: vi figurano interpreti della melodia tradizionale anni '40 e '50 come Beniamino Gigli e Luciano Tajoli, esponenti del filone ritmico mutuato dalle esperienze jazz d'oltreoceano come Jula De Palma e Johnny Dorelli, ma anche cantautori di prima e seconda generazione come Tony Renis e Angelo Branduardi. La categoria delle interpreti femminili è presidiata da due riconosciute "prime donne" della musica leggera, agli antipodi nello stile ma ugualmente apprezzate dal pubblico, come Loredana Berté e Fiorella Mannoia, mentre a rappresentare i gruppi vocali-strumentali sono i Matia Bazar, che a dispetto dei mutamenti nella formazione continuano negli anni a riscuotere il favore dei fans.
   La rosa degli eletti è completata da Mike Bongiorno, conduttore di 11 edizioni del festival di Sanremo (nonché di innumerevoli programmi radiofonici e televisivi che hanno contribuito a lanciare talenti); Caterina Bueno, straordinaria portavoce della nostra tradizione popolare più autentica; Pino Donaggio, musicista che esordì come raffinato cantautore per reinventarsi nel ruolo di compositore di colonne sonore; Mauro Pagani - già entrato nel nostro Albo d'Oro in veste di componente della Premiata Forneria Marconi - inserito ora singolarmente per il suo indiscusso valore su molteplici fronti del mondo musicale (compresi quelli di produttore, arrangiatore nonché titolare di sala di registrazione); Nino Rota, che ha firmato parecchie fra le migliori musiche da film negli ultimi decenni (comprendenti temi ormai divenuti evergreens nel nostro patrimonio musicale); e Roberto Roversi, fra i pochi esponenti del mondo della poesia in Italia che si siano distinti, con brillanti risultati, anche in qualità di autori di testi di canzoni.
   Un panorama selezionato ma altamente qualificato, dunque, che arricchisce degnamente la galleria dei grandi - realizzata dal nostro mensile e ormai collaudata negli anni - e ne accresce il prestigio: ci auguriamo che tutti i nostri lettori condividano le scelte, e cediamo subito il passo alla pubblicazione delle singole schede.

NUOVI INGRESSI 2009
Quarta tornata d’ ingressi nell’ Albo d’ Oro della Canzone Italiana, come ogni anno dopo la pausa estiva: con i 14 nuovi nomi del 2009 il numero dei personaggi inseriti nella “Hall of Fame“ virtuale, inaugurata dalla nostra testata nel 2006, sale a 145: Area, Gualtiero Bertelli, Ernesto Bonino, Leo Chiosso, Antonio De Curtis, Eduardo Di Capua, Equipe 84, Gabriella Ferri, Tata Giacobetti, Enrico Intra, Vittorio Mascheroni, Paolo Pietrangeli, Mino Reitano, Leo Watcher.

NUOVI INGRESSI 2008
Si arricchisce di altri 16 nomi la "Hall of Fame" virtuale inaugurata nel 2006 dalla nostra testata.
Questi i prescelti: Nicola Arigliano, Maria Carta, Antonio Casetta, Lina Cavalieri, Franco Crepax, Roberto De Simone, Ivan Della Mea, Franco Fabbri, Rino Gaetano, Ivan Graziani, Margot, Flo Sandon's, Antonio Virgilio Savona, Trio Lescano, Luciano Villevieille Bideri, Raffaele Viviani.
Cliccare sul nome in elenco a destra per leggere le schede relative.

NUOVI INGRESSI 2007
Ecco i 15 nomi designati quest'anno (2007): Renzo Arbore, Sergio Bruni, Caterina Caselli Sugar, Bixio Cherubini, Gigliola Cinguetti, Giovanna Daffini, Gabrè, Little Tony, Gino Negri, Herbert Pagani, Pooh, Teddy Reno, Vittorio Solvetti, Stormy Six, Armando Trovajoli.

Dedicato a quanti hanno reso grande la canzone italiana dalle origini ai giorni nostri.
Una "Hall of Fame" virtuale creata da una iniziativa del mensile specializzato Musica e Dischi che intende rendere omaggio alla carriera di una serie di personaggi del mondo musicale con almeno trent'anni di attività professionale.
Artisti, interpreti, esecutori, autori e compositori, direttori d'orchestra e arrangiatori, operatori in genere (produttori, editori, organizzatori) viventi oppure scomparsi - che maggiormente hanno contribuito a recare un significativo contributo al mondo della canzone italiana, oltre che a divulgarne e valorizzarne i differenti aspetti.
Un comitato consultivo di quattro "saggi" e il direttore di Musica e Dischi, ha scelto i 100 nomi che riportiamo in queste pagine.
L'elenco dei nuovi 15 personaggi che entreranno a farne parte per i loro meriti artistici e professionali, sarà reso noto a partire dal primo settembre 2007 e ogni anno verranno inclusi nuovi "grandi".

Albo d'oro

Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_connect() in /home/bibliasi/public_html/musicaedischi.it/inc/connection.php:10 Stack trace: #0 /home/bibliasi/public_html/musicaedischi.it/albodoro/index.php(3): require_once() #1 /home/bibliasi/public_html/musicaedischi.it/albodoro/index.php(102): albodoro() #2 {main} thrown in /home/bibliasi/public_html/musicaedischi.it/inc/connection.php on line 10